01

In finale a DonnaèWeb

Iniziamo la fase due del nostro week-end intenso.
Partiamo raccontandovi che eravamo in finale a Donnaèweb 2012.

Il concorso faceva parte di un ricco programma di contest, mostre, laboratori ed eventi disseminati per tutta la città di Pietrasanta in Toscana. Un evento di tre giorni dentro e fuori la rete che vuole:

  • VALORIZZARE IL LAVORO DELLE DONNE NEL WEB
  • PROMUOVERE PARI OPPORTUNITAʼ DI RUOLO E COMPENSI
  • PREMIARE LE IDEE INNOVATIVE AL FEMMINILE
  • AUMENTARE LE OCCASIONI DI FORMAZIONE E LAVORO

I nostri progetti erano in finale per le sezioni:
DEW_Project: Graphicgirls.itDEW_Family: Labalenapanciapiena.it

La mattina presto siamo partite in auto e ci siamo rilette e studiate le presentazioni che dovevano servire a far conoscere le persone che avevano candidato i progetti.

Il nostro Open talk era tra le 16:00 e le 17:00, cariche abbiamo presentato i nostri progetti. Le presentazioni sono andate bene lo dicono anche su twitter @antoporfido, @girlgeeklife e @tiragraffi, presenti all’evento. Felici ci sediamo nel pubblico e continuiamo a seguire l’evento.

Foto di Antonella Porfido

Pronti per la cerimonia di premiazione, entriamo in sala e conosciamo meglio le finaliste, ragazzi che donne! Date un occhio ai progetti in concorso, al contest racconti di viaggio e al contest una buona idea.

Vengono premiate tutte le categorie, arriviamo ad una delle nostre categorie, vince la categoria DEW_Project….

Cisentiamo.com di Anny Tronco
Motivazione: Per l’idea nata Anny Tronco, artista non udente, di creare uno strumento sociale e professionale per questa categoria. Per l’interfaccia facilmente usabile, la possibilità di scambiare non solo idee e progetti, ma anche di chiedere consulenze e perché agevola molto la comunicazione anche attraverso la video chat fatta con la lingua dei segni.

Ottima idea, complimenti!

Passiamo alla categoria DEW_Family, vince….

Labalenapanciapiena.it di Paola e Jessica Ambrosecchia
Motivazione: Perché le favole sono il fulcro della crescita e della capacità di diventare esseri umani creativi e fantasiosi. Il vero successo nel crescere, infatti, sta nel raccontare e la balena aiuta tutti nel modo più naturale. Perché il sito è a misura di bambino e dell’adulto che lo accompagna, perché aiuta ad evidenziare le capacità dei più piccoli e li sprona a crescere bene.

Wowwwwwww! Ok, sono moooolto contenta!

Felici di aver partecipato a questo evento, che ci ha lasciato la voglia di mettersi sempre in gioco e che sopratutto ci ha fatto conoscere tante donne interessanti dentro e fuori dalla rete. Lasciamo Pietrasanta e la Toscana.

Madoka ha raccolto in una galleria le foto scattate durante Donna è Web 2012.
Un grazie particolare a Roberto che ci ha accompagnato, fotografato e supportato. Quatto ore in macchina con due donne, che parlano solo di web e di presentazioni sono una vera prova!

Facciamo i complimenti ad Adele e a tutto il team al completo.

 

Leave a Reply