nei_panni_di_zaff_800

Nei panni di Zaff

Come ormai sapete adoro i libri per bambini e ad una piacevolissima cena tra amici è capitato di parlare di libri proposti nell’ambito di una serie di incontri in biblioteca.
Così mi hanno raccontato di questo curioso libro “Nei panni di Zaff” che tratta un tema particolarmente delicato: l’identità di genere; la scrittrice ci racconta che il titolo originale fosse “La principessa col pisello”.
Zaff è un bambino e vuole fare la principessa ovviamente questo lo porta a scontrarsi con una serie di ostacoli e luoghi comuni.
“… Ma Zaff, tu 6 maschio!
Puoi fare il re, il principe, il meccanico, l’ingegnere, il maresciallo dei carabinieri…
ma la principessa proprio no!”
Le principesse il pisello non ce l’hanno!!”
Il linguagggio è leggero, divertente e il libro è a lieto fine, poichè a cedere a Zaff i romantici panni della principessa interviene niente di meno che la principessa sul pisello (che in realtà voleva fare il portiere di una squadra di calcio).
Con molta leggerezza, alla fine, viene proposta una ricetta:
“E scoprirono il segreto per vivere felici e contenti.
Essere ciò che sentivano di essere senza vergognarsene mai.”
Chissà che i bimbi di domani siano pronti a vivere più serenamente l’identità di genere.
Il libro è edito da Fatatrac di Manuela Salvi e Francesca Cavallaro (13.50 euro) – IBS.

Se volete sapere un po’ di più su:

  • Francesca Cavallaro, l’illustratrice, potete guardare il suo blog in cui vedere i suoi lavori
  • Manuela Salvi, l’autrice, sul suo sito potere leggere del suo percorso e dei suoi progetti

Grazie a Laura e Luca!

Leave a Reply