cucina_03

Cucina in miniatura

Qualche anno fa, in preda ad un impulso frenetico, ho costruito con le mie mani una cucina in minatura. Pixel e vettori non mi bastavano più 😉 così ho preparato una bozza di quello che avevo in mente e settimana dopo settimana ho creato la mia mini cucina.

Il mio era un progetto libero e con alcuni elementi comprati ed altri preparati ad hoc, ho iniziato a cucinare! Ecco la ricetta.

Ingredienti

  • 62 gr. di cernit di diversi colori
  • Farina bianca
  • Spago sottile
  • Tappi di bottiglie
  • Carta stagnola
  • Occorrente per costruire una scatola (legno tagliato su misura, chiodi e vernice)
  • Fogli stampati con texture per il pavimento e per la tappezzeria
  • Stampa in miniatura di scatole, etichette e fogli di calendario
  • Bottoni di varie misure
  • Occorrente per l’ uncinetto
  • Spugne di diverso tipo e colore, tessuto a quadretti
  • Rocchetto di stagno
  • Pasta
  • Gomma da cancellare

Preparazione
Amalgamate il cernit colorato con la farina bianca. Sagomate e modellate a seconda della forma che volete dare al vostro oggetto, salame, caciotta stagionata, briosce o pane.

Ricoprite con della corda un tappo di bottiglia; e unendo colori differenti di cernit create delle piccole uova per il vostro paniere. Preparare la montagnetta di farina mescolando con le mani il cernit bianco, creando poi al centro il tuorlo con del giallo; terminato il tutto fate cadere a neve della farina bianca.

Con la carta stagnola ricoprite un tappo e con dello stagno modellate i manici. Per il coperchio usate un bottone grande della stagnola e un piccolo bottone per il manico.

Tagliate un pezzo di spugna e colorate di verde la parte alta per ricreare l’effetto ruvido di una mini-spugna. Mano mano che le vostre mani si saranno allenate riuscirete a riprodurre qualsiasi oggetto che vi circonda.

A questo punto con la stampa delle miniature ed un pò di colla assemblate le scatole e le lattine.

Presentazione

Ecco la mia mini cucina, una leccornia per gli amanti delle miniature, buon appetito! :-)

Molti suggerimenti, trucchi e consigli li ho trovati in rete, ma il suggerimento migliore è quello di sfruttare al meglio gli oggetti che vi circondano, andando oltre l’uso che ne facciamo quotidianamente.

Video tutorial sull’argomento:

Fotografie Capo dei cattivi

1 Comment

  • Dafne
    January 22, 2014 11:32 pm

    Che bella questa cucina!!! BELLISSIMA!!! 😀

Leave a Reply