Iphone elementi di interazione

iphone_gg

Da quando è uscito il primo Iphone tra i designer e i designer di interfacce si è scatenata una grande discussione.
Come l’annosa questione pc vs mac la discussione ha toni molto accesi ma, da qualunque parte della barricata ci si trovi, non si può non concedere ad Apple che la modalità di interazione sia estremamente interessante.
Così alla fine, appena ne ho avuto l’occasione, mi sono dotata di questo oggetto.
(Ho lasciato passare un po’ di tempo perchè volevo fare passare la sindrome da giocattolo nuovo ^___-).
Di recente ho avuto l’opportunità di progettare l’interfaccia di una piccola applicazione iphone, così ho potuto entrare nel merito in maniera più dettagliata.

La prima cosa che ci si trova a fare con un Iphone è imparare la serie di gesti che permettono di interagire con lo schermo multitouch.
Schematizzo di seguito le principali interazioni (ma tenete persente che l’attivazione dipende dalle impostazioni dell’applicativo)

  • Tocco singolo: seleziona (equivale al click)
  • Trascinamento orizzontale: permette di navigare orizzontalmente (concettualmente come se lo spazio di lavoro fosse organizzato in pagine parallele)
  • Trascinamento verticale (a velocità costante): fa scorrere il documento o l’elenco in alto o  in basso
  • Trascinamento verticale (acellerando): fa partire uno scorrimento veloce che man mano rallenta (oppure si piò fermare con un tocco veloce).
  • Tocco doppio (due tocchi ravvicinati): fa lo zoom sull’oggetto su cui si è cliccato o esce dallo zoom se questo è attivo
  • Apertura e chiusura delle dita: ingrandisce e rimpicciolisce la porzione di schermo visualizzata
  • Drag e drop: sposta l’oggetto o il file selezionato
  • Rotazione dispositivo: (sempre per le applicazioni che supportano la funzione) ruota le applicazioni ruotando l’iphone

Esistono altre interazioni, sono meno comuni e  sono state utilizzate per fare azioni diverse:

  • Rilevazione inclinazione e orientamento: è una funzione che rileva l’inclinazione  e l’orientamento del dipositivo e può essere utilizzata ad esempio per i giochi per simulare la forza di gravità…
  • Squotimento dispositivo (in italiano suona incredibilmente stupido): è un funzione curiosa che può essere utilizzata per esempio attivare la modalità random, proporre una traccia successiva, eccetera…

Un paio di segnalazioni:
Un articolo con video di Edvarde Tufte sull’interfaccia iphone
Non entrando nel merito sul significato di usabilità, vi segnalo un articolo di Luca Mascaro con due  curiosi video di un bimbo di un anno che interragisce con l’iphone.

Tags: , , ,


About the Author

Interface designer, appassionata di grafica, design e origami. Qigong trainer, scrivo di qigong e dietetica cinese su Qigong-gentile.it Per saperne di piùMadoka.it - Linkedin


One Response to Iphone elementi di interazione

  1. paola says:

    rende bene anche su iphone ;-)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Back to Top ↑